Come Vendere Online?

Creazione siti Web e-commerce professionali e sicuri che offrono agli utenti un’esperienza di acquisto sicuro, soluzione di e-commerce flessibili che generano conversioni e vendite online.
Progetto e sviluppo siti web e-commerce in grado di monitorare in modo efficiente gli acquirenti attraverso la navigazione dei prodotti e l’acquisto dei prodotti. Ogni sito e-commerce che creo è progettato completamente su misura per le esigenze della tua attività e presentazione del prodotto. Questo approccio personalizzato mi consente la completa flessibilità di layout di pagina per garantire che gli elementi chiave per gestire le vendite siano al posto giusto. L’obiettivo primario nella creazione siti web e-commerce di successo successo consiste nel facilitare e incoraggiare l’utente alla conversione, ogni prodotto deve essere facile da trovare e la navigazione del sito deve essere fluida e stimolante. Si lavora con l’obiettivo di far funzionare il tutto in modo veloce ed automatizzato.


So che vendere online diventa sempre più difficile e più complesso ogni giorno. Pertanto, il mio obiettivo è quello di aiutarti fornendo soluzioni e-commerce su misura, attuando strategie collaudate di vendita online vincenti.

servizio e-commerce

E-commerce realizzati

77%

Caratteristiche e -commerce

GLOBALIZZAZIONE
Su Internet non importa la posizione dell’azienda o del consumatore: indipendentemente da dove si trova l’azienda, raggiunge gli utenti locali, nazionali e internazionali.

RISULTATI A BREVE TERMINE
Raggiunge il pubblico di destinazione con maggiore facilità e immediatezza e in un modo più segmentato.

RIDUZIONE DEI COSTI
A differenza dello shopping offline, l’e-Commerce non richiede determinati attori nel processo di vendita come venditori, punti vendita, mobili …

creare E-commerce

INTERAZIONE E FEDELTÀ DEI CLIENTI
Più facile per raccogliere i dati di contatto dei clienti e sapere più precisamente i loro interessi, abitudini di acquisto e gusti. Possibilità di adattare meglio i prodotti alla domanda dell’utente.

RISPOSTA IMMEDIATA
Possibilità di comunicare al cliente immediatamente eventuali dati d’interesse.

DISTRIBUZIONE DEL PRODOTTO
Il commercio online effettua una distribuzione diretta al consumatore finale, senza necessità di stoccaggio e distribuzione nel punto vendita.

Piattaforme E-commerce che uso

Piattaforme CMS
cms-prestashop

Cos’è un e-commerce?

Un e-Commerce, noto anche come Negozio online, e-Business o commercio elettronico, è semplicemente la vendita e l’acquisto di servizi e merci su un supporto elettronico, come Internet. Implica anche il trasferimento elettronico di dati e fondi tra due o più parti. In poche parole, è lo shopping online come lo conosciamo comunemente.

L’e-Commerce ha origine negli anni ’60 quando le organizzazioni iniziarono a utilizzare Electronic Data Interchange (EDI) per trasferire i documenti delle loro attività avanti e indietro. Gli anni ’90 hanno visto l’emergere di attività di shopping online, che è un fenomeno oramai conosciuto a tutti. È diventato così comodo e facile, che chiunque può acquistare qualcosa direttamente da un salotto, con pochi click. Questo si è evoluto di più con l’emergere di smartphone, dove ora è possibile acquistare da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, con un dispositivo wireless connesso a Internet. Ora puoi cercare praticamente qualsiasi prodotto o servizio online, senza dover andare fisicamente da alcuna parte.


Negozio Online

Un negozio online facilita le transazioni online di beni e servizi attraverso il trasferimento di informazioni e fondi su Internet. Nei primi tempi, le negoziazioni e i pagamenti venivano fatti parzialmente tramite e-mail e telefonate. Ora, con un singolo sito e-commerce hai tutti ciò che ti serve per vendere online.

Esistono diversi siti e-commerce per ogni campo. Il tipo più comune è la vendita al dettaglio, ma ce ne sono molti altri, come siti Web di aste, servizi business-to-business, portali musicali, siti Web di consulenza, siti Web di gestione finanziaria e simili.


E-commerce Mobile

Il Mobile e-Commerce significa semplicemente acquisto e vendita di beni, fatti dai clienti che utilizzano dispositivi mobili.
Oggi chiunque utilizza uno smartphone o un tablet per acquistare, basti pensare che da recenti statistiche si evince che quasi l’85% degli utenti online effettua almeno un acquisto dal proprio dispositivo. Avere un E-commerce compatibile per dispositivi mobili oggi rappresenta una prerogativa per aumentare la possibilità di vendere a un pubblico più ampio.

Commercio Elettronico

Introduco questa mini guida per dare delle indicazioni preliminari all’utente che vuole acquistare un sito E-commerce.

Come si dividono le diverse tipologie di strutture E-commerce.

Il commercio elettronico o e-commerce è solo il termine principale, ma ci sono diversi tipi di commercio elettronico che sono classificati in base all’intento, alle caratteristiche, ai vantaggi e agli svantaggi. Ricorda che il commercio elettronico consiste principalmente nello scambio di informazioni commerciali su  prodotti o servizi in rete. Questo concetto è fondamentale

Poiché il mercato ha esigenze diverse, le tecniche utilizzate nell’e-commerce sono state adattate per soddisfare le diverse esigenze.

Commercio-elettronico

Come aprire un negozio online

E-commerce b2b

Il B2B è l’abbreviazione di Business to Business, in questo caso la transazione commerciale viene fatta solo tra società che operano sul web, significa che i consumatori non intervengono.

Ci sono tre modalità:

  • Il mercato controllato che accetta solo i venditori in cerca di acquirenti.
  • Il mercato in cui l’acquirente cerca i fornitori.
  • Il mercato in cui gli intermediari cercano di generare un accordo commerciale tra venditori e acquirenti.
    Per fare a questo tipo di commercio elettronico, è necessario avere esperienza nel mercato. Il rapporto tra le due società ha come obiettivo principale quello di vendere il prodotto finale al consumatore, ma questo è un altro tipo di commercio elettronico, ne parleremo più avanti.

Un E-commerce di questo tipo riduce gli errori che possono intaccare l’efficienza di vendita e le relazioni commerciali.

E-commerce B2C

Questo è il tipo di commercio elettronico, noto anche come  Business to Consumer. Il B2C è il più noto ed è quello che sicuramente hai usato per acquistare un prodotto su internet. Il sito web E-commerce fa da tramite tra l’azienda che vende  i prodotti e la persona interessata all’acquisto di un prodotto o all’acquisto di un servizio. I vantaggi più notevoli sono:

  • Il cliente può accedere al negozio virtuale da qualsiasi luogo attraverso un dispositivo elettronico, che facilita l’acquisto comodo e veloce.
  • Offerte e prezzi sono costantemente aggiornati per la comodità del cliente.
  • L’assistenza clienti può essere fornita con diversi mezzi, come live chat, social network, email o Skype.

E-commerce B2E

Nel Business to Employee, la relazione commerciale è principalmente focalizzata tra un’azienda e i suoi dipendenti. Cioè, sono le offerte che l’azienda può rivolgere ai suoi dipendenti direttamente dal suo negozio online o portale Internet ovvero offerte interessanti che serviranno da spinta per un miglioramento delle prestazioni lavorative. Questo tipo di commercio elettronico è diventato un nuovo trend delle aziende per generare concorrenza tra i loro dipendenti. Alcuni dei suoi vantaggi sono:

  • Riduzione dei costi e dei tempi delle attività interne.
  • Commercio elettronico interno, con opportunità uniche per i dipendenti.
  • Motivare e fidelizzare il dipendente con l’azienda.

Commercio elettronico C2C

Quando una persona non utilizza più un prodotto e cerca di offrirlo in vendita, è possibile utilizzare il commercio elettronico come mezzo per effettuare questa transazione con un altro consumatore. Questo tipo di e-commerce è noto come da consumatore al consumatore.

Questa è un’evoluzione delle vendite tradizionali che sta guadagnando forza su Internet. Il consumatore finale acquisisce dal consumatore primario i prodotti inutilizzati spesso di seconda mano a prezzi molto accessibili. Viene eseguito lo stesso processo di acquisto del commercio elettronico tradizionale. Alcuni dei vantaggi sono:

  • Riutilizzo del prodotto
  • Shopping a prezzi inferiori e con offerte uniche.

Commercio elettronico G2C

Quando un governo municipale o statale permette ai cittadini di fare transazioni online attraverso un portale, questo commercio elettronico è noto come: Government to Consumer. Questo tipo di commercio elettronico viene usato per pagare  bollette, saldare pendenze, effettuare bonifici e accedere alle informazioni online in qualsiasi momento. Alcuni dei vantaggi sono:

  • Risparmio nel tempo.
  • Procedure più veloci e più sicure
  • Backup elettronico
  • Costi inferioriSebbene questi tipi di commercio elettronico non siano gli unici, sono i più utilizzati su base giornaliera. Quindi,adesso sai che l’e-commerce non è solo shopping online, ma viene usato per situazioni più complesse, come il processo interno di un’azienda o le transazioni bancarie.

E-commerce e web marketing

Il web marketing per e-commerce punta a far crescere il pubblico del tuo negozio online e attirare più clienti per aumentare le vendite e aumentare le entrate.
E’ possibile collegare il tuo e-commerce con le piattaforme più famose di vendita online per pubblicizzare e distribuire i tuoi prodotti in diversi canali del web: più si è visibili più si riesce a vendere. L’integrazione e-commerce con le piattaforme eBay, Amazon e Google Shopping potrebbe sembrare semplice ma in realtà il marketing per e-commerce è una disciplina molto complessa che ti permette di avere moltissimi vantaggi tra i quali la facilità nel sapere quante persone comprano e quanto spendono e di ricollegarle direttamente a un canale di marketing.realizzazioni siti web professionali e posizionamento google Scopri di più sul mio servizio compilando il modulo sottostante, mettiamoci in contatto per discutere del tuo progetto

Web marketing Ecommerce

Mettiti al passo con i tempi e apri il tuo negozio online

Fatti un E-Commerce 🙂


Richiedi un preventivo