Realizzazione Ecommerce

Come vendere on-line?

Mi occupo di creazioni e commerce per la di vendita on-line, vendite online che offrono agli utenti un’esperienza d’acquisto sicuro, soluzione di e-commerce flessibili che generano conversioni e vendite online.
Progetto e sviluppo siti web per vendere on-line prodotti fisici, ticketing, software e corsi online. Shop in grado di monitorare in modo efficiente le vendite attraverso la navigazione dei prodotti e l’acquisto dei prodotti. Ogni sito e-commerce che creo è progettato completamente su misura per le esigenze della tua attività e presentazione del prodotto.

e-commerce

COME REALIZZO UN SITO ECOMMERCE?

cms woocommerce
cms-prestashop

Commercio Elettronico

Introduco questa mini guida per dare delle indicazioni preliminari all’utente che vuole acquistare un sito E-commerce negozio on-line

Come si dividono le diverse tipologie di strutture E-commerce.

Il commercio elettronico o e-commerce è solo il termine principale, ma ci sono diversi tipi di commercio elettronico che sono classificati in base all’intento, alle caratteristiche, ai vantaggi e agli svantaggi. Ricorda che il commercio elettronico consiste principalmente nello scambio d’informazioni commerciali su  prodotti o servizi in rete. Questo concetto è fondamental

Commercio-elettronico

Cos’è un e-commerce?

Un e-Commerce, noto anche come negozio on-line, e-Business o commercio elettronico, è semplicemente la vendita e l’acquisto di servizi e merci su un supporto elettronico, con collegamento Internet. Implica anche il trasferimento elettronico di dati e fondi tra due o più parti.


Negozio Online

Un negozio online facilita le transazioni online di beni e servizi attraverso il trasferimento di informazioni e fondi su Internet. Nei primi tempi, le negoziazioni e i pagamenti venivano fatti parzialmente tramite e-mail e telefonate. Ora, con un singolo sito e-commerce hai tutti ciò che ti serve per vendere online.

Esistono diversi siti e-commerce per ogni campo. Il tipo più comune è la vendita al dettaglio, ma ce ne sono molti altri, come siti Web di aste, servizi business-to-business, portali musicali, siti Web di consulenza, siti Web di gestione finanziaria e simili.


E-commerce Mobile

Il Mobile e-Commerce significa semplicemente acquisto e vendita di beni, fatti dai clienti che utilizzano dispositivi mobili.
Oggi chiunque utilizza uno smartphone o un tablet per acquistare, basti pensare che da recenti statistiche si evince che quasi l’85% degli utenti online effettua almeno un acquisto dal proprio dispositivo. Avere un E-commerce compatibile per dispositivi mobili oggi rappresenta una prerogativa per aumentare la possibilità di vendere a un pubblico più ampio.

Come aprire un negozio online?

Specifiche e diversità di Ecommerce che si possono realizzare

E-commerce b2b

Il B2B è l’abbreviazione di Business to Business, in questo caso la transazione commerciale viene fatta solo tra società che operano sul web, significa che i consumatori non intervengono.

Ci sono tre modalità:

Il mercato controllato che accetta solo i venditori in cerca di acquirenti.

Il mercato in cui l’acquirente cerca i fornitori.

Il mercato in cui gli intermediari cercano di generare un accordo commerciale tra venditori e acquirenti.
Per fare a questo tipo di commercio elettronico, è necessario avere esperienza nel mercato. Il rapporto tra le due società ha come obiettivo principale quello di vendere il prodotto finale al consumatore, ma questo è un altro tipo di commercio elettronico, ne parleremo più avanti.

Un E-commerce di questo tipo riduce gli errori che possono intaccare l’efficienza di vendita e le relazioni commerciali.

E-commerce B2C

Questo è il tipo di commercio elettronico, noto anche come  Business to Consumer. Il B2C è il più noto ed è quello che sicuramente hai usato per acquistare un prodotto su internet. Il sito web E-commerce fa da tramite tra l’azienda che vende  i prodotti e la persona interessata all’acquisto di un prodotto o all’acquisto di un servizio. I vantaggi più notevoli sono:

  • Il cliente può accedere al negozio virtuale da qualsiasi luogo attraverso un dispositivo elettronico, che facilita l’acquisto comodo e veloce.
  • Offerte e prezzi sono costantemente aggiornati per la comodità del cliente.
  • L’assistenza clienti può essere fornita con diversi mezzi, come live chat, social network, email o Skype.

E-commerce B2E

Nel Business to Employee, la relazione commerciale è principalmente focalizzata tra un’azienda e i suoi dipendenti. Cioè, sono le offerte che l’azienda può rivolgere ai suoi dipendenti direttamente dal suo negozio online o portale Internet ovvero offerte interessanti che serviranno da spinta per un miglioramento delle prestazioni lavorative. Questo tipo di commercio elettronico è diventato un nuovo trend delle aziende per generare concorrenza tra i loro dipendenti. Alcuni dei suoi vantaggi sono:

  • Riduzione dei costi e dei tempi delle attività interne.
  • Commercio elettronico interno, con opportunità uniche per i dipendenti.
  • Motivare e fidelizzare il dipendente con l’azienda.

Commercio elettronico C2C

Quando una persona non utilizza più un prodotto e cerca di offrirlo in vendita, è possibile utilizzare il commercio elettronico come mezzo per effettuare questa transazione con un altro consumatore. Questo tipo di e-commerce è noto come da consumatore al consumatore.

Questa è un’evoluzione delle vendite tradizionali che sta guadagnando forza su Internet. Il consumatore finale acquisisce dal consumatore primario i prodotti inutilizzati spesso di seconda mano a prezzi molto accessibili. Viene eseguito lo stesso processo di acquisto del commercio elettronico tradizionale. Alcuni dei vantaggi sono:

  • Riutilizzo del prodotto
  • Shopping a prezzi inferiori e con offerte uniche.

Commercio elettronico G2C

Quando un governo municipale o statale permette ai cittadini di fare transazioni online attraverso un portale, questo commercio elettronico è noto come: Government to Consumer. Questo tipo di commercio elettronico viene usato per pagare  bollette, saldare pendenze, effettuare bonifici e accedere alle informazioni online in qualsiasi momento. Alcuni dei vantaggi sono:

    • Risparmio nel tempo.
    • Procedure più veloci e più sicure
    • Backup elettronico
    • Costi inferiori

Quanto costa fare un sito e-commerce?

I prezzi variano in base al quantitativo di prodotti da inserire, caricare e ottimizzare i prodotti e schede prodotti richiede una tempistica di lavoro molto piu lunga, un altro fattore che influenza il prezzo sono le versioni E-commerce multilingua.

Vendere su Amazon

Web marketing per E-commerce

web marketing per e-commerce punta a far crescere il pubblico del tuo negozio online e attirare più clienti per aumentare le vendite. E’ possibile collegare il tuo e-commerce con le piattaforme più famose di vendite online per pubblicizzare e distribuire i tuoi prodotti in diversi canali  web. L’integrazione con le piattaforme di vendite online Amazon, eBay,e Google Shopping.

Web marketing Ecommerce

Sicuramente hai già in mente un’idea per vendere i tuoi prodotti online.

Mi piacerebbe ascoltarla. Non esitare a contattarmi, ti consiglierò senza alcun impegno. Se ti piacciono le soluzioni che ti propongo, iniziamo subito! Perché la mia attività è far crescere la tua.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca